Che tasse c’è da pagare quando si vende casa?

Sin dal 2002 la vendita di un bene immobile da parte di un privato non è soggetta al pagamento di alcuna tassa. Questo anche quando si ottiene una plusvalenza, ovvero un guadagno grazie all’incremento di valore avvenuto tra l’acquisto e la rivendita dell’immobile. La plusvalenza risulta soggetta a imposte solo in caso di:

- vendita di terreni edificabili (sempre tassata)
- vendita di beni immobili acquistati (o costruiti) da meno di cinque anni, con l’esclusione di quelli adibiti ad abitazione principale per la maggior parte del tempo.

Esempio. In caso di una plusvalenza, per non pagare imposte su di un’abitazione comprata nel febbraio 2012 e rivenduta nel febbraio 2013 (e dunque posseduta per un anno esatto), è sufficiente sia risultata come residenza principale per almeno sei mesi e un giorno.

▼ Prosegui lettura ▼


L’eventuale imposta, che riguarda esclusivamente la plusvalenza, è pari al 20% e può essere pagata, a scelta del contribuente, o come imposta sostitutiva al momento della compravendita o nella successiva dichiarazione dei redditi.

Esempio. Per una casa acquistata nel 2011 per 200mila euro e rivenduta nel 2015 per 250mila euro, se non abitazione principale per la maggior parte dei cinque anni intercorsi, le tasse da pagare ammontano a 10mila euro, pari al 20% della plusvalenza realizzata (50mila euro).

Da sottolineare che dalla plusvalenza vanno sottratti eventuali lavori di ristrutturazione effettuati. Tornando all’esempio precedente, se nei cinque anni intercorsi si sono effettuati lavori di ristrutturazione per 20mila euro, la plusvalenza realizzata sarà di 30mila euro e l’imposta da pagare ammonterà a 6mila euro.

Share
This entry was posted in DalProprietario, Guide, Legislazione e Tasse, Vendere Casa and tagged , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>