Vendita Diretta Immobili
Vendita Diretta Immobili
 
Appartamenti - Case - Ville - Uffici - Negozi
da Privati e Costruttori
 
No Agenzie - No Spese di Mediazione
case a pisa, appartamenti pisa, vendita e affitto immobili a pisa, trasmissione televisiva su 50 canale tutte le settimane il venerdi il sabato e la domenica facebook link mi piace amici 
 

Chi Siamo | Come Funziona | Info-Costi | Faq | Copertura | Cerca Immobile | Offri Immobile | Contatti | Lavora con noi | Pubblicità | Blog
Home :: Affittare :: L' Avvocato
 
RICERCA VELOCE
Guide - Annunci - Case  
 AFFITTARE
Dare in Affitto
Prendere in Affitto
» Cerca un Immobile
» I Nostri Servizi
» Guida Inquilino
Locazioni e Condominio
» Sentenze e codice civile
» Indice Istat Locazioni
SCAMBIO CASA
 COMPRARE
 VENDERE  
 MUTUI
 GUIDE
 DAL COSTRUTTORE
 
 
 
 

INDICE ISTAT CANONI DI LOCAZIONE
avvocato locazione



 

Adeguamento Istat Canoni di Locazione - Calcolo per Aggiornare, Adeguare Rivalutare il canone con gli indici Istat
Mese Anno Variazione
annuale 100%
Variazione
ridotta 75%
Variazione
biennale 100%
Variazione
ridotta 75%
 
Anno 2010
Settembre 2010
1,6
1,200
1,7
1,275
 
Agosto 2010
1,5
1,125
1,8
1,350
 
Luglio 2010
1,7
1,275
1,6
1,200
Giugno 2010
1,3
0,975
1,7
1,275
Maggio 2010
1,5
1,125
2,20
1,650
Aprile 2010
1,6
1,200
2,60
1,950
Marzo 2010
1,5
1,125
2,50
1,875
Febbraio 2010
1,3
0,975
2,80
2,100
Gennaio 2010
1,3
0,975
2,90
2,175
Anno 2009
Dicembre 2009
1,0
0,750
3,00
2,250
Novembre 2009
0,7
0,525
3,30
2,475
Ottobre 2009
0,2
0,150
3,60
2,700
Settembre 2009
0,1
0,075
3,80
2,850
Agosto 2009
0,2
0,150
4,10
3,075
Luglio 2009
-0,1
-0,075
3,90
2,925
Giugno 2009
0,4
0,300
4,20
3,150
Maggio 2009
0,7
0,525
4,20
3,150
Aprile 2009
1,0
0,750
4,30
3,225
Marzo 2009
1,0
0,750
4,30
3,225
Febbraio 2009
1,5
1,125
4,40
3,300
 
Gennaio 2009
1,5
1,125
4,40
3,300
 
Anno 2008
Dicembre 2008
2,0
1,50
4,80
3,60
 
Novembre 2008
2,6
1,950
5,00
3,75
 
Ottobre 2008
3,4
2,550
5,50
4,125
 
Come usare la tabella
Per calcolare la rivalutazione del canone è necessario moltiplicare l'importo del canone per il coefficente a fianco del mese di interesse relativo all'incremento sullo stesso periodo dell'anno prima, o dei due anni se si usa la casella della variazione biennale.
 
Esempio
Se ho stipulato un contratto d'affitto con un canone mensile di € 1.000 nel settembre del 2009 e voglio sapere di quanto si è incrementato in base ai dati istat dopo un anno e precisamente nel settembre 2010, è necessario effettuare questa operazione:
Canone 100% istat incremento Valore attuale
€ 1.000 1,6% € 16 € 1.016

 

  vendita diretta immobili  

 

 

 

 

 



 
Tutto sulla Locazione
- Agevolazioni fiscali inquilino
- Agevolazioni fiscali proprietario
- Avvocato Consulenza
- Canone locazione
- Comuni alta densità
- Contratti Tipologia
- Deposito cauzionale e Fidejussione
- Disdetta e Recesso dal contratto
- Garanzie
- Promemoria conduttore
- Nostro consulente
- Obblighi Inquilino
- Obblighi Proprietario
- Registrazione del contratto
- Risparmia migliaia di euro (Proprietario)
- Risparmia migliai di euro (Inquilino)
- Sanzioni
- Selezione clientela
- Servizi Inquilino
- Servizi Proprietario
- Sfratto
Guide
- Guida Proprietario
- Guida Inquilino
Modulistica
- Verbale di Consegna
- modello Locazione immobile storico
- Oneri accessori
Giurisprudenza
- Leggi e Sentenze
Casa Sicura
- Info e Consigli
- Segni dei ladri
- Test Sicurezza
- Consigli carabinieri
- Consigli polizia
Glossario
- Generale
- Terminologia Terreni
- Terminologia Mutui e Imposte
Locazione e Condominio
Aggiornamento del canone locativo
Amministratore nominato dall'Autorità Giudiziaria
Animali in condominio
Antenne condominiali
Aree verdi e condominiali
Ascensore condominiale
Assistenza della forza pubblica
Attribuzioni dell'amministratore
Autorimesse e posti auto condominiali
Balconi
Barriere architettoniche
Canne fumarie
Condominio minimo
Convocazione dell'assemblea condominiale
Cortili condominiali
Convalida della licenza o dello sfratto
Danni in condominio
Danni per ritardata restituzione della cosa locata
Deposito cauzionale
Destinazione degli immobili a particolari attività
Diniego di rinnovazione del contratto alla prima scadenza
Diritto di prelazione sull'immobile locato
Diritto di riscatto
Distanze legali in condominio
Esigenze abitative di natura transitoria
Finestre e vedute
Fognature e scarichi condominiali
Impianto idrico in condominio
Impugnazione delle delibere assembleari
Immissioni (rumori,fumi,esalazioni)
Indennità per la perdita dell'avviamento commerciale
Ingressi in condominio
Innovazioni in condominio
Intimazione di licenza e di sfratto per finita locazione
Lastrici solari
Mancato o ritardato pagamento del canone e oneri accessori
Miglioramenti apportati alla cosa locata
Modalità per il rilascio: art. 56 L. n. 392/78
Muri condominiali
Nuova legge sulle locazioni abitative
Obbligazioni principali del conduttore
Obbligazioni principali del locatore
Oneri accessori
Opposizione dell'intimato
Perimento dell'edificio condominiale
Portierato, custodia e pulizia
Rapporto di portierato
Recesso del conduttore
Recesso del locatore e ripristino del rapporto
Regolamento condominiale
Restituzione della cosa locata
Rinnovazione del contratto locazione
Riparazioni straordinarie
Riscaldamento e risparmio energetico
Scale condominiali
Sicurezza degli impianti condominiali
Soffitti e solai
Sopraelevazione negli edifici condominiali
Sottotetto condominiale
Sublocazione e cessione del contratto di locazione
Successione nel contratto di locazione
Supercondominio
Tabelle millesimali
Termine per il pagamento dei canoni scaduti
Uso della cosa comune condominiale
Uso diverso da quello pattuito
Uso promiscuo dell'immobile locato
Uso della proprietà esclusiva
Verbale dell'assemblea condominiale
Vizi della cosa locata